<div><img src="https://mc.yandex.ru/watch/41418619" style="position:absolute; left:-9999px;" alt="" /></div>

Cultura

Inserisci tags
Пензенская обл., г. Пенза, пл. Маршала Жукова Пензенская обл., г. Пенза, пл. Маршала Жукова
Inserisci telefono
Inserisci riferimenti
Inserisci prezzo
Orario di lavoro:
LUN 24 Ore
MAR 24 Ore
MER 24 Ore
GIO 24 Ore
VEN 24 Ore
SAB 24 Ore
DO 24 Ore
  Trovato un bug?

Prezzi approssimativi nella regione

Descrizione

La terza e ultima parte del complesso memoriale "Alla gloria delle armi russe" è stata inaugurata a Penza il 22 giugno 2017. Il momento storico è stato programmato per l'anniversario dell'inizio della seconda guerra mondiale, ma non solo caduto sui suoi fronti, ma anche eroi degli otto secoli precedenti, sono immortalati su di esso. Il piedistallo della stele è in granito. Al centro c'è un segno araldico in bronzo a forma di corona di alloro con frammenti di vari tipi di armi. I bassorilievi perpetuano le immagini di sei comandanti che personificano, secondo l'opinione dei creatori del complesso, la gloria delle armi russe: il principe Alexander Nevsky, Suvorov e Kutuzov, il generale Brusilov, il maresciallo Zhukov e il generalissimo Stalin. Al contrario, i momenti chiave della storia militare della Patria sono la Battaglia sul Ghiaccio con gli Svedesi, la battaglia per il Ponte del Diavolo, la svolta di Brusilov, la bandiera rossa sul Reichstag. Lo scultore di Penza Alexander Bem, il creatore delle prime due parti del memoriale, divenne l'autore della serie finale del complesso della Porta afgana "Alla gloria delle armi russe". Le varianti dell'aspetto della scultura sono state elaborate dal 2014. I fondi per la creazione di un complesso grandioso sono stati sollevati dai veterani di guerra - quelli che non sono indifferenti alla loro storia e al ricordo dei loro compagni.
Meno informazioni

Comments

Devi Per entrare per commentare


Stato lì? Dillo a tutti, il tuo commento sarà il primo!